HomeAuthor

aspan_editore, Author at Aspan

In data 18/11/2022 è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto legge n. 146/2022 (cosiddetto “Aiuti quater”). In aggiunta a quanto già stabilito per il secondo e terzo trimestre 2022 nonché per i mesi di ottobre e novembre 2022 in materia di crediti d’imposta (vedasi nostre informative del 5 settembre e del 3 ottobre scorso),...

Come previsto dall’Accordo di rinnovo del Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro siglato il 31 maggio 2022 tra la Federazione Italiana Panificatori e le Organizzazioni sindacali dei lavoratori FAI-CISL, FLAI-CGIL e UILA-UIL, nel  mese di settembre 2022 ai lavoratori dipendenti da aziende di panificazione dovrà essere corrisposta la seconda tranche degli aumenti retributivi. Le tabelle retributive aggiornate...

Il prezzo per unità di misura (chilogrammo o litro) deve essere indicato, oltre che per i prodotti sfusi, anche per i prodotti confezionati (come si trovano, ad esempio, negli scaffali dei supermercati). Pubblicità dei prezzi Le informazioni obbligatorie sono fissate per legge. “Il prezzo di vendita nonché il prezzo per unità di misura devono essere...

  La Federazione Italiana panificatori, organizzazione maggiormente rappresentativa delle oltre 25mila imprese di panificazione italiane, con il presente documento richiama l’attenzione sull’importanza non soltanto economica ed occupazionale del settore ma anche sul ruolo cruciale nell’ambito sociale che la produzione giornaliera di pane fresco svolge nell’ambito della comunità nazionale. La Federazione ricorda altresì come la panificazione...

  Con il DL n.21/2022 e il DL n.50/2022 sono stati introdotti i crediti d’imposta per calmierare l’aumento dei costi di energia elettrica e gas naturale. Gli aiuti previsti sono rivolti sia ad imprese energivore e/o gasivore, sia ad imprese non energivore e/o non gasivore (i panifici si considerano “non energivori” e “non gasivori”): per...

Per effetto di quanto disposto dalla legge di bilancio 2022, le imprese che occupano uno o più dipendenti sono tenute, a decorrere dal 1° gennaio 2022, al versamento della contribuzione ai Fondi di solidarietà (parte della contribuzione è a carico dell’azienda e parte è a carico del dipendente). Al riguardo si precisa che i panifici...